PRINCIPALI PUBBLICAZIONI DEL PROF. FRANCO PIVA

 

 

A) VOLUMI E ARTICOLI

 

Voltaire e la cultura veronese nel Settecento: il conte Alessandro Carli, "Aevum", XLII, 3-4 (1968), pp. 316-337.

 

Contributo alla fortuna di Helvétius nel Veneto del secondo Settecento, "Aevum", XLV, 3-4(1971), pp. 234-288 e 5-6(1971), pp. 430-464.

 

 Illuminismo e cultura francese a Vicenza nel secondo Settecento: Giovanni Scola , in "Contributi dell'Istituto di Filologia Moderna (serie francese)" dell'Università Cattolica di Milano, vol. VII(1972), pp. 50-146.

 

Cultura francese e censura a Venezia nel secondo Settecento. Ricerche storico-bibliografiche, Venezia, Istituto Veneto di Scienze Lettere ed Arti, 1973 ("Memorie dell'Istituto di Scienze Lettere ed Arti", XXXVI), pp. 221.

 

Censura e libri proibiti a Venezia: il "Registro Donadoni-Morelli" (1769-1785), "Aevum", XLVIII, 5-6 (1974), pp. 546-569.

 

I "Mémoires et Avantures" di Prévost e le "Illustres Françoises" di R. Challe. Concordanze ed influenze , "Aevum", L, 5-6 (1976), pp. 436-524.

 

Sulla genesi di "Manon Lescaut". Problemi e prospettive, Vita e Pensiero, Milano, 1977, pp. 266.

 

 Alcuni biglietti inediti di Voltaire , "Aevum", LI, 5-6(1977), pp. 516-525.

 

L'elezione di A.M. Lorgna a socio corrispondente dell'Accademia delle Scienze di Parigi , "Atti e Memorie dell'Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona", s. VI, vol. XXVIII(1977), pp. 123-140.

 

Condillac a Venezia. Con alcune lettere inedite , "Studi Francesi", n. 64 (1978), pp. 76-84.

 

Una pagina sfortunata della vita di A.M. Lorgna: la sua mancata elezione a socio straniero dell'Accademia delle Scienze di Parigi, "Studi Storici Veronesi Luigi Simeoni", XXVIII-XXIX (1978-1979), pp. 1-16.

 

 A.M. Lorgna ed un discusso premio dell'Accademia delle Scienze di Parigi , "Atti e Memorie dell'Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona", s. VI, vol. XXX(1979), pp. 317-335.

 

Gli echi della morte di Voltaire e di Rousseau nel "Giornale Enciclopedico" di Venezia , "Aevum", LIII, 3 (1979), pp. 498-518.

 

La cultura francese nelle biblioteche venete del Settecento: Vicenza, "Archivio Veneto", s. V, vol. CXV (1980), pp. 33-83.

 

A.M. Lorgna e l'Accademia dellle Scienze di Berlino. Con alcune lettere inedite di Federico II di Prussia, "Studi Storici Veronesi Luigi Simeoni", XXX-XXXI(1980-1981), pp. 1-17.

 

Le livre français dans les bibliothèques vénitiennes du XVIIIe siècle , "Studies on Voltaire and the Eighteenth Century", vol. 192(1981), pp. 1277-1285.

 

In margine ad un'indagine su alcune fonti inglesi di Prévost , "Studi Francesi", n. 73(1981), pp. 88-95.

 

 Madame du Boccage a Venezia. In appendice sette sue lettere inedite , "Bollettino del C.I.R.V.I.", II,2(1981), pp. 209-239.

 

Helvétius dans le "Giornale Enciclopedico" ou les difficultés de la presse éclairée , "Archives et Bibliothèques de Belgique", LIV, 1-4(1983), pp. 75-94.

 

"La vertu malheureuse" di Donneau de Visé e "La princesse de Clèves", "Filologia Moderna", V(1983), pp. 268-313.

 

 Survivances du passé et premières intuitions romantiques , in AA.VV. Voyageurs français à Vérone , Genève, Slatkine, 1984, pp. 113-159.

 

Stampa illuminata e censura nel Veneto del secondo Settecento: Helvétius e il "Giornale Enciclopedico"", "Filologia Moderna", VI(1984), pp. 223-248.

 

Manon Lescaut: un personaggio da rivisitare , "Spicilegio Moderno", nn. 19-20(1985), pp. 37-51.

 

Anton Maria Lorgna e la Francia , Verona, Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere, 1985, pp. 323.

 

 Anton Maria Lorgna europeo , in Anton Maria Lorgna nel 250° anniversario della nascita . Atti del Convegno di Verona: 28 settembre 1985, Verona, Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere, 1986, pp. 27-63.

 

La cultura francese nei fogli veneti del Settecento: problemi e prospettive di lettura,, in Periodici italiani d'antico regime ("Materali della Società italiana di studi sul secolo XVIII"), Roma 1986, pp. 88-93.

 

Il libro francese nelle biblioteche private venete del Settecento , in Libro editoria e cultura nel Settecento italiano  ("Materiali della Società italiana di studi sul secolo XVIII"), Roma 1988, pp. 68-76.

 

 A propos d'une biographie peu connue de l'abbé Prévost , "Nottingham French Studies", vol. 29, n. 2 (1990), pp. 99-108.

 

 "Le Spleen" del barone di Besenval: una forma settecentesca dello 'spleen', in Lo 'spleen' nella letteratura francese. Atti del XVI Convegno della S.U.S.L.L.F. (Trento, 29 settembre-1 ottobre1988), Fasano, Schena, 1991, vol. I, pp. 37-50.

 

Lo "spleen" nella letteratura francese. "Le mot déguisé": censura e interdizione linguistica nella storia del Francese. La Letteratura francese e il mondo germanico: contatti, influenze e prospettive. Ideologia e prassi della libertà nelle letterature francofone. Atti del XVI Convegno della Società Universitaria per gli Studi di Lingua e Letteratura Francese. Trento, 29 settembre - 1 ottobre 1988, a cura di Maria Luisa de Gaspari Ronc, Luca Pietromarchi, Franco Piva, Fasano, Schena, 1991, pp. 276 + 197.

 

Alla ricerca di Catherine Bernard , in Saggi di Linguistica e di Letteratura in memoria di Paolo Zolli , Padova, Antenore, 1991, pp. 589-6O6.

 

La biblioteca di uno scienziato illuminato: Anton Maria Lorgna, in L'Europa nel XVIII secolo. Studi in onore di Paolo Alatri. Napoli, E.S.I, 1991, vol. I, pp. 55-66.

 

Una biografia poco nota di Antoine-François Prévost d'Exiles , "Studi Francesi", n. 104(1991), pp. 269-284.

 

"L'amico degli uomini", eco della difficile 'libertà' veronese del 1797, in Tra conservazione e novità. Il mondo veneto innanzi alla Rivoluzione del 1789. Atti del Convegno di Verona:11 dicembre 1789, Verona, Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, 1991, pp. 191-218.

 

La biblioteca di uno scienziato settecentesco: Anton Maria Lorgna, Firenze, Olschki, 1992, pp. 140.         

 

 Anton Maria Lorgna e l'Europa., Verona, Accademia di Agricoltura Scienze e Lettere di Verona, 1993, pp. 345.

 

CATHERINE BERNARD, Oeuvres . Tome I: Romans et nouvelles. Textes établis, présentés et annotés par Franco PIVA, Fasano, Schena/ Paris, Nizet, 1993, pp. 462.

 

Opinione e prassi ne "L'Amico degli Uomini. Foglio periodico dei Torchi liberi di Verona"(1797), in Opinione  Lumi e Rivoluzione. Atti del terzo Colloquio Franco-Italiano della Società Italiana di Studi sul secolo XVIII ( S. Margherita Ligure, 25-27 maggio 1990), Roma 1993 ("Materiali della Società italiana di studi dul secolo XVIII"), pp. 82-91.

 

Un rapporto ambiguo: "Leone Leoni" e "Manon Lescaut", in George Sand et son temps. Hommage à Annarosa Poli , Genève, Slatkine, 1993, t. II, pp. 701-729.

 

Sulla strada del 'noir': il 'sombre' di Baculard d'Arnaud , in Il 'roman noir'. Forme e significato. Antecedenti e posterità. Atti del XVIII Convegno della Società Universitaria per gli Studi di Lingua e Letteratura Francese, (Lecce 16-19 maggio 1991), Genève, Slatkine, 1993, pp. 51-96.

 

Une clé de lecture pour "Manon Lescaut", "Cahiers de l'Association Internationale des Etudes Françaises", n. 46(1994), pp. 329-353.

 

Catherine Bernard co-autrice del "Commerce galant"?, "Quaderni della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere" di Verona, n. 19 (1995), pp. 191-205.

 

Luci e ombre della Francesistica in Italia, in Un decennio di storiografia italiana sul secolo XVIII. Atti del Convegno della Società Italiana di Studi sul secolo XVIII, Napoli, Istituto per gli Studi Filosofici, 1995, pp. 371-388.

 

C. BERNARD-J. PRADON, Le Commerce Galant, ou Lettres tendres et galantes de la jeune Iris et de Timandre. Texte établi, présenté et annoté par Franco PIVA, Fasano, Schena/ Paris, Nizet, 1996.

 

Su di un supposto plagio di Voltaire, in Studi di Storia della civiltà letteraria francese. Mélanges offerts à Lionello Sozzi, Paris, Honoré Champion, 1996, pp. 470-509.

 

"La Mort des enfans de Brute. Tragédie", in La "Guirlande" di Cecilia. Studi in onore di Cecilia Rizza , Fasano, Schena, 1996, pp. 195-212.

 

 «L'Amico degli uomini» e la propaganda giacobina, in 1797 Bonaparte a Verona, a cura di G. Marchi e P. Marini, Venezia, Marsilio, 1997, pp. 85-92.

 

Sull'attribuzione dell'«Histoire d'une religieuse, écrite par elle-même»,  «Quaderni di Lingue e Letterature Straniere», n. 22 (1997), pp. 121-139.

 

«Laodamie, reine d'Epire. Tragédie par Mlle Bernard» ovvero la difficoltà di essere originali dopo Corneille e Racine, «Studi Francesi», n. 121 (1997), pp. 55-68.

 

Madame de Tencin o Bastide? Uno strano caso di «supercherie littéraire»,   «L'analisi linguistica e letteraria», V, 1 (1997), pp. 5-28.

 

La dimensione europea della formazione culturale di A.M. Lorgna , in Anton Maria Lorgna scienziato ed accademico del XVIII secolo tra conservazione e novità. Atti del convegno «A.M. Lorgna e l'Accademia dei XL», Roma 28-29 marzo 1996, Roma, Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, 1996 [ma 1998], pp. 37-46.

 

La biblioteca della Scuola militare di Castelvecchio, in  Anton Maria Lorgna scienziato ed accademico del XVIII secolo tra conservazione e novità Atti del convegno «Anton Maria Lorgna: uno scienziato tra conservazione e novità», Verona, 29-30 novembre 1996, Roma- Verona, Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, 1998, pp. 195-214 .

 

 Anton Maria Lorgna alla Biblioteca civica di Verona. Catalogo della mostra allestita in occasione del Convegno «Anton Maria Lorgna: uno scienziato tra conservazione e novità», Verona, 29 novembre-15 dicembre 1997, in Anton M. Lorgna scienziato ed accademico del XVIII secolo tra conservazione e novità, Roma-Verona, Accademia Nazionale delle Scienze detta dei XL, 1998, pp. 365-414.

 

Risonanze classiche e anticipazioni romantiche: l'Italia di Baculard d'Arnaud, in D'un siècle à l'autre: le tournant des Lumières. Etudes réunies par Lionello Sozzi. Supplémento al n. 124 di «Studi Francesi» (gennaio-aprile 1998), pp. 41-55.

 

La sensibilité dans la littérature française au XVIIIe siècle. Actes du Colloque International de Vérone 8-10 mai 1997. Textes recueillis par Franco Piva, Fasano, Schena- Paris, Didier Erudition, 1998, pp. 431.

 

La «sensibilité» nei romanzi di Madame de Tencin, in La sensiblité dans la littérature française au XVIIIe siècle. Actes du Colloque International de Vérone 8-10 mai 1997. Textes recueillis par Franco Piva, Fasano, Schena/Paris, Didier Erudition, 1998, pp. 141-162.

 

 C. BERNARD, Oeuvres, t. II: Théâtre et Poésie. Textes établis, présentés et annotés par Franco PIVA, Fasano, Schena/ Paris, Didier, 1999, pp. 597.

 

Crise du roman, roman de la crise. Aspects du roman français à la fin du XVIIe siècle., in Perspectives de la recherche sur le genre narratif français du dix-septième siècle, Pisa, Edizioni ETS-Genève, Slatkine, 2000, pp. 282-303.

 

Inventario de «Libri esistenti nella Publica Libreria del Collegio Militare», in «Bollettino della Biblioteca Civica di Verona», n. 4 (inverno 1998-primavera 1999 [ma maggio 2000]), pp. 93-118.

 

La situazione socio-economica di Verona alla fine del Settecento nelle testimonianze di alcuni viaggiatori francesi, in Per Vittorio Castagna -Scritti di geografia ed economia, Verona, Fiorini, 2000, pp. 243-258.

 

Appunti sulla presenza di Baculard d'Arnaud  nella cultura italiana fra Sette e Ottocento, in Riflessi europei nell'Italia romantica. Atti del colloquio internazionale di studi Verona 23-25 aprile 1998. Testi raccolti e pubblicati a cura di Annarosa Poli, Torino, CIRVI, 2000, pp.177-229 .

 

Le Armi e le Idee. Relazione presentata al Convegno internazionale "Le Armi e l'Ideologia. L'Europa di fronte alle armate francesi 1789-1799 (Verona, 22-23 maggio 1998), organizzato dal prof. Francesco Vecchiato, in corso di stampa.

 

Il trionfo della religione nell'opera di Baculard d'Arnaud, relazione presentata al Convegno internazionale "Giornate di studio sull'anti-illuminismo (Torino 19-20 maggio 1998)", organizzate dal prof. Lionello Sozzi, in corso di stampa

 

B) RECENSIONI  E  SCHEDE

 

 Oltre 350 recensioni o schede apparse in diverse riviste, particolarmente in "Aevum", "Studi Francesi", "Revue d'Histoire littéraire de la France" e "Eighteenth-Century Fiction".